Ritiro e smaltimento rifiuti non pericolosi

Ci occupiamo dello smaltimento di rifiuti non pericolosi presso il nostro centro di raccolta a Perugia. È possibile richiedere il nostro servizio per eliminare materiali provenienti da lavori di costruzione e demolizione, alcuni di questi vengono attentamente selezionati e possono avere una nuova vita attraverso i processi di riciclaggio.

Ritiro rifiuti

Per conferire nel nostro centro raccolta è necessario essere iscritti all’Albo dei Gestori Ambientali ed essere in possesso del formulario di identificazione dei rifiuti; i soggetti privati che non hanno questa documentazione possono comunque rivolgersi a Consalvi per lo smaltimento dei rifiuti, in questo caso però procedendo attraverso il servizio di nolo cassoni.

Viceversa, le aziende autorizzate possono consegnare direttamente il materiale oppure noleggiare i container per il trasporto al nostro centro, in seguito i rifiuti vengono selezionati e lavorati per creare un prodotto finito: i nostri materiali riciclati.

Quali sono i rifiuti speciali non pericolosi

Il termine non pericolosi significa che la composizione del materiale non presenta rischi elevati per l’ambiente, tuttavia si tratta sempre di sostanze che devono essere opportunamente analizzate e catalogate per poter essere smaltite.

Ritiro cartongesso, legno, plastica e materiali misti

Consalvi si occupa dello stoccaggio e dello smaltimento di rifiuti speciali non pericolosi a Perugia, dove possiamo trattare il materiale di scarto che deriva da cantieri e lavori edili. Dopo l’intervento degli operai possono rimanere residui di lavorazione come calcinacci, cartongesso, legno, plastica e imballaggi misti. Il nostro centro sgombera l’area, ritira il materiale e sceglie la soluzione migliore tra riciclo o smaltimento a seconda dell’occasione.

Domande frequenti

Smaltire i rifiuti può risultare complesso, per questo noi di Consalvi abbiamo selezionato alcune tra le domande più frequenti che riguardano questo settore, formulando una risposta completa e facendo riferimento alle norme specifiche. Se non trovi risposta ai tuoi dubbi puoi contattare il nostro personale.

Per conferire nel nostro centro bisogna essere in possesso dell’autorizzazione al trasporto dei rifiuti e del formulario correttamente compilato prima dell’inizio del trasporto.

Il riciclo ha l’obiettivo di prevenire e limitare la produzione di rifiuti e consiste nel recuperare i materiali che possono essere riconvertiti o usati per nuovi prodotti limitando lo spreco di risorse.
La gestione dei rifiuti si riferisce alle procedure che ne garantiscono il corretto trattamento, dalla raccolta al trasporto fino al recupero dei materiali riutilizzabili e allo smaltimento delle parti inutilizzabili che concorrono a preservare l’ambiente.

Le analisi dei rifiuti sono utili a tutelare il produttore, quest’ultimo infatti risponde della loro errata classificazione e dei danni che può provocare lo smaltimento scorretto di questi materiali.

Scegli Consalvi per la gestione ecologica dei rifiuti della tua abitazione o dell’azienda.